13 agosto 2012

Esercizi di genetica 17: il colore del pomodoro

Chiedilo a Tania
Mi ha scritto nuovamente Laura: frequenta scienze biologiche e, questa volta, ha bisogno di una mano con tre esercizi.

1) In Drosophila il colore dell'occhio è legato al sesso.
L'allele occhio bianco (w) è recessivo rispetto all'allele occhio rosso (W).Una femmina occhi bianchi è incrociata con  un maschio occhi rossi.Una femmina F1 viene incrociata con il padre ed una maschio F1 viene incorociato con la madre.
Quale sarà la progenie ottenuta da questi ultimi due incoroci?
I mie lettori più assidui ricorderanno di aver già visto questo esercizio. Qui trovate l'esercizio con la spiegazione e una breve presentazione di questo insetto, tanto importante in genetica.
Il titolo del post è: Esercizi con soluzioni 11: Gli occhi della Drosophila

2)Una coppia ha un figlio con sindrome di down da traslocazione 14/21.Quale corredo cromosomico è atteso nell'uno e/o nell'altro dei genitori e quale probabilità hanno di concepire un altro figlio affetto?
Anche questo esercizio è molto gettonato, dato che è la terza richiesta che ricevo in merito. Lo trovate qui e il titolo del post è: Esercizi di genetica: sindrome di Down

Veniamo ora al terzo esercizio che ha dato il titolo al post odierno.
3) Nel pomodoro il colore rosso del frutto è dominante sul giallo: il risultato di un incrocio frutto rosso x frutto giallo dà in F1 una progenie 50% piante a frutto rosso e 50% piante a frutto giallo : qual è il genotipo dei genitori?
Questa caratteristica segue le leggi di Mendel.
Analizziamo le informazioni fornite dall'esercizio: 
Il colore rosso del frutto è dominante sul giallo. Indico il rosso con la lettera R e il giallo con la lettera r.
Vediamo le possibili combinazioni:

  • genotipo RR (omozigote dominante): frutto di colore rosso
  • genotipo Rr  (eterozigote): frutto di colore rosso
  • genotipo rr (omozigote recessivo) : frutto di colore giallo

Un incrocio tra un frutto rosso ed un frutto giallo dà in F1 una progenie 50% piante a frutto rosso e 50%. Il frutto giallo sarà sicuramente rr; il giallo è un carattere recessivo e si manifesta solo in omozigosi
Il frutto rosso sarà, invece, eterozigote Rr. Se fosse RR tutti i frutti della F1 sarebbero rossi (RRxRr = 100% Rr), invece, abbiamo una progenie 50% piante a frutto rosso e 50%.


Per completezza ecco le altre possibili combinazioni:



Naturalmente da un incrocio tra pomodori gialli (rr x rr) avremmo tutte piantine con frutti gialli!
Le immagine sono tratte da questa interessante presentazione (Cliccare qui per aprirla) con diversi esercizi di genetica. Dal sito: http://www.medicina.unige.it/

Se, oltre alla genetica, vi interessano i benefici nutrizionali del colore rosso, ho il post che fa per voi: Il colore rosso.
Se, invece, volete vedere anche le risposte ai precedenti esercizi richiesti da Laura, li trovate qui:
ESERCIZIO 1: malattia genetica ereditata sulla base di un gene autosomico dominante
ESERCIZIO 2malattia genetica ereditata sulla base di un gene autosomico recessivo
    Un saluto a Laura e un grande in bocca al lupo per l'esame!

    Per vedere tutti i post di genetica, cliccare qui.

    Se anche voi avete delle domande o delle curiosità da soddisfare leggete qui e scrivetemi... Ma risponderò alla fine del mese!!!
    Tania Tanfoglio

    11 commenti:

    1. Alla fine quindi qual'è il genotipo dei genitori?

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Quello mostrato nel primo disegno (Rrxrr)!! Ho messo anche gli altri per completezza. Ps: qual è senza apostrofo ;-)
        Un saluto,
        Tania

        Elimina
    2. quindi 50% rossi e 50 % gialli?

      RispondiElimina
      Risposte
      1. sarà la progenie? *

        Elimina
      2. Quindi 50 % rossi e 50% gialli sarà il genotipo dei genitori?

        ps. ho sbagliato a scrivere prima

        Elimina
      3. Quindi: un genitore sarà rosso con genotipo Rr e l'altro sarà giallo con genotipo rr. Non esprimerei il risultato in percentuale ma semplicemente a parlole, mi sembra più chiaro.

        Elimina
    3. Salve! :)
      Innanzi tutto la ringrazio per il sito, lo trovo un valido strumento di accompagnamento al libro di testo per potersi preparare all'esame di genetica!
      Riguardo questo problema avrei un dubbio o meglio, un'ulteriore domanda!
      Le scrivo sotto il testo:
      Nel pomodoro il colore rosso del frutto è dominante sul giallo: il risultato di un incrocio frutto rosso x frutto giallo da in F1 una progenie 50% piante a frutto rosso e 50% piante a frutto giallo: quale è il genotipo dei genitori? Se sono presenti una quantità di rossi superiore al 50% per esempio 60 % cosa può essere successo?
      La ringrazio!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Salve Anonimo!
        Sono felice che Science for passion sia una valida risorsa per lo studio!

        La situazione descritta nell'esercizio corrisponde al primo disegno presente in questa pagina.
        Ovvero:
        P: Rr (rosso) X rr (giallo).
        F1: 50% Rr (rosso) e 50% rr (giallo)
        Quindi, il genotipo dei genitori sarà Rr e rr.

        Una percentuale del 60% è altamente improbabile perché i risultati osservati si discostano troppo dai risultati attesi. L'ideale, quando si verificano delle discrepanze, è ricorrere alla statistica e verificare se la discrepanza tra valori osservati e valori attesi sia o meno statisticamente significativa. Se la discrepanza è significativa, bisogna pensare ad altri meccanismi di trasmissione perchè, evidentemente, quello supposto in partenza è sbagliato.

        Nella pagina "I miei post di genetica" trovi diverse spiegazioni sui meccanismi genetici che si discostano dalle leggi di Mendel e che, quindi, possono darti risultati differenti.
        Un saluto e auguri per l'esame!
        Tania Tanfoglio

        Elimina

    placeholder
    placeholder