27 giugno 2012

La fisica della Terra: i terremoti e la teoria del rimbalzo elastico

Nel post precedente ho introdotto i terremoti e li ho suddivisi in base alle cause che scatenano l'evento sismico.
In questo post voglio presentarvi la teoria del rimbalzo elastico che spiega l'origine di un terremoto tettonico.
  • Le rocce, sottoposte a forse endogene inizialmente si deformano in modo elastico ed accumulano energia.
  • Quando viene superato il limite massimo della loro resistenza, le rocce si rompono liberando l’energia accumulata sotto forma di onde sismiche.
  • In questo modo si forma una frattura ed i blocchi di roccia risultano spostati reciprocamente.
  • L’attrito tra i due blocchi di roccia permette l'accumulo di nuova energia fino a quando non si verificherà un nuovo evento sismico.
Ecco una chiara immagine del fenomeno.
Immagine dal sito della Southern Utah University per un approfondimento in inglese sul tema dei terremoti.
Quindi in un ciclo sismico si distinguono quindi 4 stadi:

  • Stadio inter-sismico: accumulo di energia, una parte della quale si libererà poi come vibrazioni.
  • Stadio pre-sismico: la deformazione elastica della roccia si accentua progressivamente fino a livelli critici di resistenza della roccia.
  • Stadio co-sismico: l’energia accumulata si libera producendo il terremoto.
  • Stadio post-sismico: la regione colpita si avvia verso un nuovo equilibrio, anche attraverso una serie di scosse (repliche) che possono protrarsi per mesi o per anni.

Questo post partecipa al 32esimo Carnevale della Fisica ospitato da Paolo Pascucci su Questione della Decisione.


Post correlati:

  1. La fisica della Terra: crosta, mantello e nucleo
  2. La fisica della Terra: la teoria della tettonica delle placche
  3. La fisica della Terra: i margini divergenti
  4. La fisica della Terra: i margini trasformi
  5. La fisica della Terra: i margini convergenti
  6. La fisica della Terra: i terremoti
  7. La fisica della Terra: i terremoti e la teoria del rimbalzo elastico
  8. La fisica della Terra: i terremoti e le onde sismiche
  9. La fisica della Terra: i sismografi e le scale sismiche
  10. La fisica della Terra: il rischio sismico e le norme di comportamento

Tania Tanfoglio

Nessun commento:

Posta un commento

placeholder
placeholder